sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Sardegna – Più posti post acuzie e più assistenza territoriale nel progetto di riordino della rete ospedaliera

Ci sono anche gli ospedali di comunità, con assistenza infermieristica e supporto medico per pazienti che possono essere dimessi dall’ospedale ma non sono in condizione di tornare a casa, tra gli elementi del progetto di riassetto della rete ospedaliera presentato dalla giunta della Regione Sardegna.

Su questo progetto è in corso fino al 6 ottobre una consultazione pubblica e contemporaneamente si svolgeranno incontri pubblici dell’assessorato alla sanità.

Il testo dovrà poi essere analizzato ed approvato dal consiglio regionale per poter diventare legge.

Si punta ad una rete di ospedali principali (hub) e presidi di base (spoke) con un’assistenza territoriale da potenziare.

La rete ospedaliera della Sardegna attualmente conta su5.901 posti letto complessivi di cui 5.527 per acuti e 374 per post acuti (207 per la riabilitazione e 167 per lungodegenza), quindi con un eccesso di posti per acuti e una carenza di posti per post acuti, una situazione cui si intende rimediare.

Scrivi un commento