sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Decreti riforma del Terzo Settore – Uneba in audizione in Parlamento

Uneba continua a lavorare per portare la voce e le esigenze dei propri associati, ed i bisogni delle persone fragili cui si dedicano, davanti agli occhi dei governi Renzi prima e Gentiloni poi che stanno portando avanti la Riforma del Terzo Settore.

In merito ai tre decreti legislativi su Codice unico, 5 per 1000 e impresa sociale che il Consiglio dei  ministri ha approvato, in particolare,  Uneba ha partecipato ad un incontro ufficiale delle realtà del Terzo Settore con il Partito Democratico (in quanto principale partito al governo) che ha visto la presenza anche del segretario Pd Matteo Renzi.

Nell’occasione il presidente emerito di Uneba Maurizio Giordano ha presentato al Pd non solo alcune osservazioni di carattere generale, ma anche precise proposte di emendamenti ,  condivise con Caritas Italiana e con la Consulta nazionale ecclesiale degli organismi assistenziali di cui anche Uneba fa parte.

Tra i punti: trattati da Giordano:

  • maggiore rispetto per l’autonomia statutaria degli enti
  • pari trattamento fiscale tra associazioni e fondazioni, APS, cooperative
  • le associazioni di categoria potranno essere riconosciute come reti associative
  • possibili limitazioni all’attività di volontariato che derivano dalla nuova definizione
  • permettere l’iscrizione a diverse sezioni del Registro del Terzo Settore
  • la necessità di adeguare il testo del decreto alla   difforme terminologia  in uso nei diversi sistemi regionali sanitari e sociali

Le modifiche, infatti, sono ancora possibili: Camera e Senato devono esprimere un parere obbligatorio, con suggerimenti che il Governo può decidere di accettare.

Segui l’iter parlamentare dei tre provvedimenti:

A breve Uneba sarà in audizione alle commissioni di Camera e Senato per presentare le proprie proposte ai parlamentari che poi formuleranno il parere al Governo sui decreti. In quell’occasione Uneba, con Maurizio Giordano, presenterà il documento ufficiale con le proposte di Uneba sul testo dei decreti.

Uneba invierà poi ai propri consiglieri nazionali quel testo, e li invita a contattare i parlamentari delle commissioni espressione del proprio territorio, per dare voce ancor più forte a quanto Uneba suggerisce.

Tutti gli articoli di www.uneba.org sulla Riforma del Terzo Settore

Testo dei decreti attuativi su cinque per mille, Codice unico del Terzo Settore, impresa sociale

Le novità dei decreti attuativi – Le slide del Ministero del Lavoro

Codice del Terzo Settore, impresa sociale, 5 per 1000: cosa cambierebbe con i decreti from Uneba
Registro Unico del Terzo Settore, reti associative, titoli di solidarietà, bilancio sociale, contratti nel Terzo Settore, social lending, crowdfunding, fondo per l’economia sociale, trasparenza del 5 per 1000: il Ministero del Lavoro spiega nel dettaglio le novità dei decreti

Scrivi un commento