sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Riabilitazione integrale per oncologici e trapiantati – Accordo Oic, Iov, Ulss 16, Azienda Ospedaliera a Padova

Fondazione Opera Immacolata Concezione, ente associato ad Uneba Veneto, ha firmato un accordo di collaborazione con IOV, Azienda Ospedaliera di Padova e ULSS16 sul percorso di Riabilitazione integrale.

Obiettivo dell’accordo, spiega Oic, è offrire al sistema sanitario (impegnato nel coniugare i costi crescenti della diagnostica e degli interventi con una più ridotta permanenza ospedaliera) la possibilità di svolgere nel Civitas Vitae (l’”infrastruttura di coesione sociale” fiore all’occhiello di Oic) un percorso di Riabilitazione Integrale che consenta di mettere a sistema movimento, cervello, psiche e spirito con sostanziali benefici sia sugli esiti per i pazienti sia sui conti del Sistema Sanitario Regionale.

L’accordo riguarda in particolare il decorso post-operatorio di malati oncologici e trapiantati, persone che necessitano di  adeguati periodi di accompagnamento presidiato prima di tornare a casa.

“Il protocollo firmato l’8 aprile – si legge nel comunicato della Regione – attiverà infatti un percorso riabilitativo coordinato che interesserà i pazienti oncologici e trapiantati dell’Istituto Oncologico Veneto e dell’Azienda Ospedaliera di Padova. La Fondazione Opera Immacolata Concezione è dotata degli impianti e del personale in grado di assicurare prestazioni riabilitative pre e post operatorie, sia in ricovero che ambulatoriali. Ciò avrà effetti positivi non solo sui tempi di ricovero in ospedale, ma anche sull’azione di sostegno ai pazienti e alle famiglie nell’affrontare le problematiche conseguenti alle terapie oncologiche e agli intervento di trapianto, favorendo inoltre un più efficace recupero delle relazioni e della vita sociale". 

Scrivi un commento