sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Regioni e Province dicono no alla proposta di riparto delle politiche sociali e chiedono dialogo al Governo Monti

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha chiesto un confronto al governo Monti sulle politiche sociali per trovare le risorse necessarie ad affrontare le emergenze in materia di politiche sociali. A presentare la richiesta è stata Lorena Rambaudi, assessore al Welfare della Regione Liguria, nel ruolo di coordinatrice delle Politiche Sociali della Conferenza.

La rappresentanza di Regioni e Province dice no allo schema di decreto sul riparto del fondo nazionale per le politiche sociali ed ha approvato all’unanimità una mozione. In cui segnala, ad esempio, che dal 2009 si assiste “ad un pesante depauperamento dei Fondi strutturali di carattere sociale da assegnare alle Regioni”, e sottolinea le difficoltà del settore: “sono fortemente indebolite, anche le risorse del Terzo Settore e della Cooperazione sociale, mettendo a rischio numerosi posti di lavoro”.

Da qui la richiesta di un incontro con il governo per una discussione sul prosieguo delle politiche sociali “selezionando priorita’ indifferibili che – pur nella difficoltà dei tempi – trovino, per il bene di tutti i cittadini e particolarmente per chi e’ fragile, risorse adeguate”.

Scrivi un commento