sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Per i 50 anni di Fondazione Zancan due convegni su welfare generativo povertà minorile

Compie 50 anni la Fondazione Zancan, che ha sede a Padova e si dedica a studi, proposte, convegni e pubblicazioni sulle politiche sociali, sanitarie, educative e su tutto il welfare.

Voluta da mons.Giovanni Nervo, è oggi presieduta da mons.Giuseppe Benvegnù-Pasini. Del consiglio di amministrazione fa parte anche il presidente nazionale di Uneba Maurizio Giordano.

La fondazione ha collaborato alla stesura di molte leggi nazionali nel settore, come la legge quadro sul volontariato 266/1991, la legge 328/00 di riforma dell’assistenza.

Come ricorda il settimanale della diocesi di Padova Difesa del Popolo, “sono 700 i seminari di studio, ricerca e approfondimento organizzati coinvolgendo 13.685 esperti. 225 i progetti in collaborazione con enti pubblici, università, istituti di ricerca e altri soggetti condotti negli ultimi 10 anni. E ancora: sono 750 i collaboratori provenienti da ambiti di lavoro diversi, 220 i numeri di riviste sui quali sono stati pubblicate le proposte e le soluzioni individuate, 232 i volumi dal 1969 che custodiscono e diffondono le elaborazioni culturali”. “Indiscutibili i meriti della Zancan anche dal punto di vista culturale, specie per quanto riguarda acquisizioni come la partecipazione, la deistituzionalizzazione e l’integrazione dei servizi, la domiciliarità dell’assistenza e sull’organizzazione dei servizi”.

Per i propri 50 anni Fondazione Zancan organizza due convegni a Padova:

mercoledì 4 “Il futuro delle politiche sociali”: dallo sguardo ai 50 anni precedenti alle sfide del welfare generativo

giovedì 5  “L’impatto della povertà e del maltrattamento nel futuro dei bambini”, in inglese

Scrivi un commento