sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Marche – Nuovo modello di convenzione per le residenze protette per anziani

Con delibera 1729 del 29 novembre 2010, la giunta della Regione Marche ha approvato il modello di convenzione, valido fino al 31 dicembre 2012, tra Asur (Azienda sanitaria unica regionale) e residenze protette per anziani.

Tra i punti che la convenzione fissa ci sono

  • modalità di accesso alla residenza protetta attraverso il parere favorevole dell’Unità valutativa integrata
  • garanzia di posti letto per ricovero temporaneo di 30 + 30 giorni
  • i compiti del responsabile di struttura e del medico di medicina generale della residenza
  • modalità di accesso dei famigliari degli ospiti e delle associazioni di volontariato
  • tariffa giornaliera a carico del servizio sanitario regionale e quella a carico dell’ospite, variabie a seconda del tipo di struttura: per saperne di più leggere la convenzione allegata alla delibera a pag 12, 13 e 14.

La convenzione stabilisce poi gli standard minimi assistenziali, e cioè, come da accordo sancito dalla delibera 1230/10:

  • fino al 31 dicembre 2010: 63 minuti di assistenza a persona al giorno, di cui 13 di infermiere e 60 di oss
  • fino al 31 dicembre 2011: 72 minuti di assistenza a persona al giorno, di cui 15 di infermiere e 60 di oss
  • fino al 31 dicembre 2012: 88 minuti di assistenza a persona al giorno, di cui 18 di infermiere e 60 di oss
  • fino al 31 dicembre 2013: 100 minuti di assistenza a persona al giorno, di cui 20 di infermiere e 80 di oss

Inoltre, per ogni modulo da 20 posti letto le prestazioni assistenziali da garantire comprendono 400 minuti al giorno di presenza di infermiere, 180 minuti al giorno di coordinatore, 1600 minuti al giorno di oss.

Scrivi un commento