sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Le regole per la decontribuzione 2012

La decontribuzione si potrà applicare, come nel 2011, al 2,25% della retribuzione dovuta in base alla contrattazione di secondo livello nel 2012.

I 650 milioni di tetto massimo per gli sgravi contributivi vanno al 62,5% alla contrattazione aziendale e al 37,5% alla contrattazione territoriale.

Lo stabilisce il decreto del Ministero del lavoro e del Ministero dell’economia del 27 dicembre 2012, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 4 aprile 2013.

Il decreto chiarisce anche che per poter beneficiare della decontribuzione

“ i contratti collettivi aziendali o territoriali, ovvero di secondo livello, devono:

a) essere sottoscritti dai datori di lavoro e depositati, qualora il deposito non sia gia’ avvenuto, a cura dei medesimi datori di lavoro o dalle associazioni a cui aderiscono, presso la Direzione provinciale del lavoro entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore del presente decreto;

b) prevedere erogazioni correlate ad incrementi di produttivita’,qualita’, redditivita’, innovazione ed efficienza organizzativa, oltre che collegate ai risultati riferiti all’andamento economico o agli utili della impresa o a ogni altro elemento rilevante ai fini del miglioramento della competitivita’ aziendale”.

Scrivi un commento