sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor unebamain sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

La Commissione infanzia apre all’adolescenza

Cambia la Commissione parlamentare per l’infanzia.

Con legge 112/09 infatti è stata trasformata in Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza. Gli sono anche attribuite, secondo il comma 2 dell’articolo 2, nuove competenze: la Commissione “acquisisce dati, favorisce lo scambio di informazioni e promuove le opportune sinergie con gli organismi e gli istituti per la promozione e la tutela dell’infanzia e dell’adolescenza operanti in Italia e all’estero e con le associazioni, le organizzazioni non governative e tutti gli altri soggetti operanti nell’ambito della tutela e della promozione dei diritti di minori nonché dell’affido e dell’adozione”.

La Commissione dovrà anche esprimere un parere obbligatorio per l’adozione del piano nazionale di azione di interventi per la tutela dei diritti e lo sviluppo dei soggetti in età evolutiva.

La legge 112/09 modifica la legge che istituì la Commissione infanzia, cioè la 451/97.

Entro 90 giorni dall’entrata in vigore della legge 112, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 12 agosto 2009, il governo emanerà il nuovo necessario regolamento collegato.

Scrivi un commento