sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

In Veneto mancano oss – Indagine di Uneba Veneto tra gli enti associati

Quanti operatori sociosanitari ti serviranno in 2017, 2018 e 2019?
E’ la domanda che Uneba Veneto e Uripa stanno rivolgendo, tramite un questionario, ai propri associati, che sono la quasi totalità delle strutture pubbliche (ipab) e private non profit attivi nel settore sociosanitario e assistenziale, in primis i centri di servizio per anziani.  Agli enti chiediamo di compilare il questionario, che hanno già ricevuto via email, e inviarlo a info.veneto@uneba.org entro il 31 gennaio.
A partire dalle segnalazioni degli enti associati sul fabbisogno di oss, Uneba Veneto, insieme ad Uripa, intende ribadire alla Regione Veneto la carenza di operatori sociosanitari, e quindi insistere per l’attivazione, da parte della Regione, di nuovi corsi per questa qualifica. Oltre che  per la piena attuazione del percorso agevolato per permettere agli studenti delle scuole superiori a indirizzo servizi socio sanitari del Veneto di  acquisire la qualifica di Oss, anche contemporaneamente al diploma scolastico. Sul tema Regione e Ufficio scolastico regionale avevano siglato a giugno 2016 un protocollo d’intesa accolto con soddisfazione da Uneba Veneto.
Uneba Veneto, al pari di Uripa, fa parte della cabina di regia regionale per la pianificazione dei corsi oss.
Le due associazioni si sono impegnate a presentare alla Regione la rilevazione del fabbisogno oss per il prossimo triennio.
Ringraziamo gli enti che hanno già provveduto ad inviarci il questionario e quelli che lo faranno da qui al 31 gennaio.
Per informazioni è possibile, come sempre, contattare Uneba Veneto allo 049680098.

3 Commenti presenti

  1. In data 25 gennaio 2017 alle 10:13 filomena de palma ha scritto:

    Buon giorno secondo me la sigla ASA andrebbe abolita visto i tanti soldi spesi anche nel privato x la riqualifica OSS , io lavoro in casa di cura x anziani e ho la qualifica di OSS ma mi pagano con qualifica ASA non è regolare anche se è una Onlus cordiali saluti

  2. In data 25 gennaio 2017 alle 10:21 ASS.LA FONTANELLA ha scritto:

    ANCHE A FASANO (Brindisi) non vengono effettuati corsi di oss da un po’ di anni.
    Nella nostra struttura avremmo bisogno la qualificazione del resto del personale, visto che la metà è già in possesso dell’attestato di oss.
    Come effettuare la richiesta ai Comuni o alle Province perchè avvengano questi corsi?
    Grazie e buona giornata.
    Potenza Rosa

  3. In data 25 gennaio 2017 alle 10:23 ASS.LA FONTANELLA ha scritto:

    Come effettuare la richiesta di formazione OSS che non vengono effettuati da anni su Fasano (BR) o nei d’intorni?
    Grazie di tutto.

Scrivi un commento