sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Ha lavorato per l’ente prima e dopo il rinnovo del contratto: ha diritto ad arretrati?

Che retribuzione spetta, quanto ad arretrati e minimo, a un lavoratore che ha lavorato per l’ente per alcuni mesi prima del rinnovo del contratto Uneba dell’8 maggio 2013, e poi è stato nuovamente assunto qualche settimana dopo il rinnovo?

Mettiamo a disposizione nella parte riservata la risposta della segreteria nazionale Uneba alla domanda posta da un ente associato.

2 Commenti presenti

  1. In data 7 agosto 2013 alle 11:28 STEFANIA GERMANI ha scritto:

    Buongiorno, avete pubblicato sul sito il 5/8/2013 nella sezione quesiti: “Gli arretrati vanno corrisposti al personale in forza all’8 maggio 2013 (data sottoscrizione accordo di rinnovo). Ma se il dipendente era in forza all’8 maggio 2013, ma a luglio 2013 (mensilità indicata per l’erogazione degli arretrati) il dipendente è cessato dobbiamo erogare gli arretrati? Grazie

  2. In data 10 agosto 2013 alle 21:26 segreteria Uneba ha scritto:

    Nel caso prospettato gli arretrati vanno riconosciuti e liquidati insieme al TFR ed alla altre competenze di fine rapporto all’atto della liquidazione del rapporto di lavoro.

Scrivi un commento