sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Giuseppe Grigoni nuovo presidente di Uneba Liguria

E’ Giuseppe Grigoni (nella foto) il nuovo presidente di Uneba Liguria.

Lo ha eletto all’unanimità giovedì 15 dicembre l’assemblea dei soci. Succede a Giacomo Gualco, prematuramente scomparso.

Grigoni, classe 1961, sposato, due figli, è direttore del Centro Polifunzionale Benedetto Acquarone di Chiavari, del centro Costa Zenoglio di Castiglione Chiavarese e del centro Franco Chiarella di Chiavari, tutti espressione dell’opera diocesana Villaggio del Ragazzo. Ha 30 anni di esperienza nel settore.

Leggi il comunicato del centro Acquarone con il curriculum dettagliato del presidente Grigoni.

RICORDO DI GIACOMO GUALCO

In occasione dell’assemblea del 15 dicembre è stato anche ricordato il presidente Gualco, con due interventi, uno di un associato Uneba e l’altro di Simone, il figlio di Giacomo Gualco.

NUOVO INDIRIZZO DI UNEBA LIGURIA

Inoltre è stato comunicato il nuovo indirizzo di Uneba Liguria: via Cesarea 10/6, 15123 Genova. Gli altri recapiti restano invariati.

  • telefono 010 585995
  • fax 010 562084
  • mail info@unebaliguria.it

LE PRIME DICHIARAZIONI DEL NEO PRESIDENTE GRIGONI

“Ringrazio – dice Grigoni – l’intero consiglio dei soci per l’attestazione di fiducia che questa nomina rappresenta. La speranza è ovviamente quella di essere all’altezza di chi mi ha preceduto, ovvero il presidente Giacomo Gualco, che tutti noi abbiamo stimato profondamente. Alla sua famiglia, che ha sostenuto la mia nomina, va un ringraziamento particolare. Come nuovo presidente, il mio primo intento sarà certamente quello di mantenere l’uniformità con l’operato sin qui condotto, cercando allo stesso tempo di creare nuovi spazi per la formazione del personale e incrementando la vicinanza di Uneba a tutti gli Enti associati e in maniera particolare agli Enti più piccoli e per questo più bisognosi di essere sostenuti. Per realizzare tutto ciò contiamo sul sostegno della nostra Chiesa che ci è sempre stata vicina”.

L’assemblea ha inoltre deliberato la riconferma di tutte le attuali cariche associativr per consentire al nuovo presidente qualche mese di tempo per proporre poi un programma di lavoro.

Scrivi un commento