sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Friuli Venezia Giulia – In corso l’accreditamento per le rsa: 166 requisiti previsti

In corso l’operazione accreditamento per rsa ed hospide in Friuli Venezia Giulia: ancora pochi gli enti arrivati al traguardo.

Procedura e requisiti per autorizzazione e accreditamento di RSA e Hospice sono fissati dalla delibera della giunta regionale 11 aprile 2013 n. 650.

Tra il 24 aprile e il 24 ottobre 2013 gli enti hanno dovuto fornire documentazione su locali , personale e fornitori della struttura, e compilare un questionario di autovalutazione preliminare dei requisiti.

Ecco alcuni dei 166 requisiti previsti per le rsa in Friuli Venezia Giulia.

SPAZI

avere tra 20 e 120 posti letto

minimo 12 mq per stanze singole e 18 mq per stanze doppie, 26 mq per stanze a tre letti e 32 mq per  stanze a quattro letti, con tolleranza di 3 mq per strutture esistenti

un servizio igienico attrezzato per la non-autosufficienza ogni 20 pl

un bagno assistito con doccia complanare o una vasca doccia o barella doccia ogni 20 pl

locali e palestra con attrezzature per le specifiche attività riabilitative di almeno 90 mq con una tolleranza massima ammissibile di 30 mq per strutture esistenti

nelle stanze temperatura non inferiore a 20° C nella stagione invernale e non superiore a 28° C nella stagione estiva

PERSONALE

presenza medica di almeno quattro ore giornaliere su due turni, per sei giorni alla settimana

presenza infermieristica nelle 24 ore

presenza di terapisti della riabilitazione, terapisti occupazionali, educatori professionali per almeno 5 ore al giorno ogni nucleo per almeno 6 giorni alla settimana

nelle RSA con pazienti non autosufficienti richiedenti trattamenti assistenziali intensivi, essenziali per il supporto alle funzioni vitali deve essere garantita una assistenza globale di almeno 240 minuti al giorno per ciascun utente (di cui 110 min. di infermiere e 130 min. di OSS o altro personale di supporto)

nelle RSA riabilitative e con funzione “respiro” deve essere garantita un’assistenza globale di almeno 160 minuti al giorno per ciascun utente (di cui 50 min. di infermiere e 110 min. di OSS o altro personale di supporto)

Scrivi un commento