sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Friuli Venezia Giulia – Contributo abbattimento rette e rimborsi alle strutture, la Regione cambia

QUOTA 18 EURO

La giunta della Regione Friuli Venezia Giulia, con delibera 429 del 2 marzo 2018, ha deciso di aumentare di 1,4 euro, da 16,6 a 18 euro al giorno, il contributo regionale per l’abbattimento della retta di accoglienza degli anziani non autosufficienti in residenze protette.

Arriverà a 18 euro al giorno anche il contributo:

  • per anziani non autosufficienti in residenze polifunzionali di fascia A
  • per l’abbattimento della retta di accoglienza nei servizi semiresidenziali autorizzati per non autosufficienti, destinati alle persone affette da demenza o morbo di Alzheimer assistite almeno 80 minuti nell’arco delle 24 ore

PER REDDITO BASSO

Dal 1 giugno 2018 cambia la quota aggiuntiva di contribuzione giornaliera legata alla situazione economica del beneficiario, e diventa:

  • 2,5 euro con Isee fino a 15 mila euro
  • 1,5 euro con Isee tra i 15 mila e i 25 mila euro

CONTRATTI CON LE STRUTTURE
Inoltre, la delibera di giunta stabilisce che dal 1 giugno i nuovi contratti stipulati con le residenze per anziani non autosufficienti regolarmente autorizzate riconoscano un rimborso di:

  • almeno 10 euro al giorno per posto letto contrattualizzato, per gli oneri sanitari per l’assistenza infermieristica e riabilitativa pari ad almeno 10 euro al giorno per posto letto contrattualizzato
  • almeno 120 euro al giorno per posto letto contrattualizzato per il coordinamento infermieristico, la gestione dei rifiuti speciali e i trasporti sanitari

AUMENTERANNO I POSTI LETTO CONVENZIONATI

Infine la delibera stabilisce di aumentare di 494 unità il numero di posti letto ad oggi convenzionati con il servizio sanitario: si prevede di contrattualizzarli una volta terminato il processo di riclassificazione delle residenze per anziani.

LE SCELTE POLITICHE DELLA GIUNTA

La delibera 429/2018 traduce in pratica alcuni degli orientamenti previsti dalla dgr 2667/2017 sulle “Linee annuali per la gestione del servizio sanitario e sociosanitario regionale per l’anno 2018” e dall’allegato alla dgr 2667, in cui da pag 42 in poi si parla dell’assistenza sociosanitaria. Uneba Friuli Venezia Giulia segue da vicino l’avvio di questo percorso di riforma e parteciperà ai tavoli di consultazione previsti.

Dalla riclassificazione all’accreditamento delle strutture residenziali per anziani: le scelte della giunta Serracchiani per la Regione Friuli Venezia Giulia

Uneba Friuli Venezia Giulia: chi siamo

Stiamo cominciando a costruire una banca dati della legislazione sociosanitaria in Friuli Venezia Giulia: se potete aiutarci a costruirla segnalandoci i principali provvedimenti, vi ringraziamo!

Scrivi un commento