sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Ecco la nuova legge sul dopo di noi

Approvato il testo in via definitiva alla Camera: l’Italia ha una  legge sul “dopo di noi”.

Ecco il testo del disegno di legge ora divenuto legge, intitolato “Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive di sostegno familiare”.La legge istituisce un fondo per l’assistenza alle persone con disabilità gravi prive del sostegno familiare, con 90 milioni di euro i 2016, 38,3 milioni per il 2017 e 56,1 milioni dal 2018. Come accedere a questo fondo? Lo chiarirà nel dettaglio un successivo decreto del Ministero del Lavoro.

Il fondo servirà a a realizzare interventi di residenzialità per persone con disabilità (sono, ad esempio, espressamente citati i gruppi-appartamento) e in generale per garantire la maggiore autonomia possibile alle persone disabili con disabilità grave, prive di sostegno familiare.

Sarà possibile detrarre le spese sostenute per le polizze assicurative stipulate per la tutela dei disabili, con l’incremento da 530 a 750 euro della detraibilità dei premi per assicurazioni versati per rischi di morte. 

I trasferimenti di beni e di diritti a causa di morte (per donazione, trust o a titolo gratuito) sono esenti dall’imposta di successione e donazione purché abbiano come finalità esclusiva la cura e l’assistenza della persona disabile.

Come ricorda Avvenire, la legge disciplina la definizione delle prestazioni assistenziali da garantire su tutto il territorio nazionale ed affidate perciò al coordinamento dei LEA (Livelli essenziali di assistenza, ossia le prestazioni che il Servizio sanitario nazionale è tenuto a offrire).

Scrivi un commento