sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Dimissioni solo telematiche: le risposte del Ministero del lavoro

Dal 12 marzo 2016 sono cambiate le regole sulle dimissioni: si possono presentare solo per via telematica. La lettera di dimissioni portata a mano non ha valore.
 Il Ministero del Lavoro pubblica sul sito le Faq sul tema: risponde cioè alle domande più frequenti sul tema, per dare chiarimenti ai lavoratori e agli enti.
Dimissioni telematiche: le risposte del Ministero

Si spiega, ad esempio, che la procedura di recesso non si utilizza durante il periodo di prova né per l’interruzione anticipata del tirocinio. Mentre devono utilizzare la procedura anche i lavoratori a tempo determinato, e i lavoratori che presentano le proprie dimissioni per il raggiungimento dei requisiti di accesso alla pensione di vecchiaia o anticipata.

 E le aziende come possono visualizzare le comunicazioni relative alle dimissioni volontarie o alle risoluzioni consensuali dei propri dipendenti?

Scrivi un commento