sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Detassazione – Chi l’ha applicata prima di firmare l’accordo ha tempo fino al 16 dicembre per mettersi in regola

C’è più tempo a disposizione per regolarizzare l’applicazione della detassazione (della parte di retribuzione legata alla produttività aziendale) senza dover pagare sanzioni.

Come segnala Uneba Lombardia, con la circolare 36/e del 28 luglio, infatti, l’Agenzia delle Entrate sposta il termine per mettersi in regola dal 1 agosto al 16 dicembre.

La questione riguarda chi ha applicato la detassazione alle voci variabili delle retribuzioni di gennaio e febbraio in assenza di accordi o contratti collettivi di secondo livello.

Per evitare di pagare le sanzioni i sostituti d’imposta devono versare la differenza tra l’imposta sostitutiva già versata e l’imposta dovuta applicando le ritenute ordinarie entro il 16 dicembre.

La questione è sorta dopo la circolare dell’Agenzia delle Entrate 19/E che indicava l’applicabilità della detassazione solo dal giorno successivo alla firma degli accordi e dava tempo fino al 1 agosto per mettersi in regola.

Qui tutti gli accordi sulla detassazione firmati dalle federazioni regionali Uneba.

La detassazione sulla parte di retribuzione legata alla produttività aziendale è stata confermata anche per il 2012.

Scrivi un commento