sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Decreto sui pagamenti dei debiti della pubblica amministrazione: pagherà anche la sanità

Riguarda anche la sanità il decreto legge per il pagamento dei debiti della pubblica amministrazione approvato sabato 6 aprile.

In particolare, come spiega Quotidianosanita’, per la sanità, almeno stando alle bozze di decreto circolate in attesa della pubblicazione, sono confermate due tranche di rimborso. Infatti il decreto stabilisce che entro 15 giorni dalla sua entrata in vigore un decreto del Ministero dell’economia e delle finanze provveda al riparto fra le regioni dell’anticipazione di liquidità fino a un massimo di 5 miliardi di euro. Con un altro decreto ministeriale, entro il 30 novembre 2013 dovrebbe essere stabilito il riparto fino ad un massimo di 14 miliardi di euro.

Per avere i finanziamenti (e girare quindi i fondi ai creditori!) le Regioni dovranno rispettare alcune regole tra cui la presentazione di un piano di pagamento dei debiti certi, liquidi ed esigibili, cumulati alla data del 31 dicembre 2012 e comprensivi di interessi nella misura prevista.

Il decreto dovrebbe essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale lunedì 8 in modo che le Regioni possano potenzialmente iniziare i pagamenti già da martedì 9.

Scrivi un commento