sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Contratto Uneba Veneto – Ecco il testo

Mettiamo a disposizione nella parte riservata del sito, in corrispondenza di questa notizia, il testo del contratto collettivo Uneba Veneto siglato lunedì 3 novembre.

Ha validità per il triennio 1 agosto 2015 – 31 luglio 2018.

Le prime due liquidazioni dei bonus previsti dal contratto saranno a dicembre 2015 e giugno 2016 (buste paga di novembre 2015 e maggio 2016).

La rivoluzione della "conversione" e le altre novità del contratto Uneba Veneto 

 

19 Commenti presenti

  1. In data 3 novembre 2015 alle 12:51 stefano ha scritto:

    si puo’ sapere com e’ cambiata la retribuzione mensile? ci sono stati aumenti? grazie

  2. In data 4 novembre 2015 alle 08:47 bisagno ha scritto:

    Il contratto regionale Uneba Veneto stabilisce, in sostanza, come si calcola e come eroga in Veneto la parte variabile della retribuzione. I dipendenti Uneba Veneto la troveranno in busta paga per la prima volta a dicembre 2015.

  3. In data 4 novembre 2015 alle 08:53 Biserka ha scritto:

    Ciao,mi interessa retribuzione è uguale per tutti o dipende di datore di lavoro e quanto possiamo asspetare a dicembre,grazie

  4. In data 4 novembre 2015 alle 11:02 Ronga Connie ha scritto:

    Buongiorno, un commento semplice ma di estrema importanza: i contratti territoriali firmati contengono disposizioni economiche fondamentali, pertanto per il rispetto dell’associazione e del lavoratore sarebbe opportuno pubblicarlo e non inserirlo nella parte riservata.

  5. In data 12 novembre 2015 alle 11:20 maria concetta ha scritto:

    Buongiorno mi interessa sapere se il contratto e le integrita’ sono valide per tutte le regioni d’italia ed in particolar modo per l’emilia romagna.
    Quali sono i parametri di tempistica in ore tra un turno e l’altro.
    Grazie
    attendo vostra risposta

  6. In data 12 novembre 2015 alle 12:30 bisagno ha scritto:

    No, si tratta del contratto che si applica solo in Veneto, e che si aggiunge a quanto previsto dal contratto nazionale vigente.

  7. In data 25 dicembre 2015 alle 13:27 natascia ha scritto:

    era previsto anche il monte ore nell’accordo, io non l’ho trovato nella busta paga di novembre, è possibile conoscere questo dato? come fare per ottenerlo? se possibile ottenerlo e, se sotto di ore ,potrà influire sul tfr?

    grazie per l’attenzione

  8. In data 12 gennaio 2016 alle 21:13 Elena Gabriela Matei ha scritto:

    Sono un OSS,ho fatto un concorso a tempo determinato in una casa di riposo nel 2014 ho lavorato dal 1 ottobre 2014fino in 31 dicembre 2015,dopo quale sono rimasta acasa ,però hanno assunto gente nuova.Possono fare una cosa simile?Vi ringrazio per il vostro tempo.

  9. In data 21 gennaio 2016 alle 08:18 bisagno ha scritto:

    @elena

    Gli Enti Uneba non assumono per concorso.Solo gli Enti pubblici lo fanno.
    Per quanto riguarda il diritto di precedenza…
    Il lavoratore che, nell’esecuzione di uno o più contratti a termine presso lo stesso datore di lavoro, abbia prestato attività lavorativa per un periodo superiore a sei mesi, avrà diritto di precedenza nelle assunzioni a tempo indeterminato per le stesse mansioni già espletate in esecuzione dei rapporti a termine effettuate dal datore di lavoro entro i successivi dodici mesi.
    Il diritto di precedenza potrà essere esercitato a condizione che il lavoratore abbia manifestato, in forma scritta, in tal senso la sua volontà entro sei mesi dalla data di cessazione del rapporto, e si estingue decorso un anno dalla data di cessazione.
    Cordiali saluti,
    segreteria Uneba

  10. In data 22 aprile 2016 alle 20:50 sanja ha scritto:

    Salve,lavoro in una casa di riposo 10 anni.Avevo sempre 40E aggiunti nella busta paga come accord aziendale.Adesso quando e firmato contratto integrative,mi dicono che non devono aumentare niente,perche noi abbiamo gia.Mi interessa se e vero o vogliono solo evitare pagamenti.GRAZIE per la risposta.

  11. In data 25 agosto 2016 alle 11:14 matteo ha scritto:

    Buon giorno a tutti;

    Vi scrivo perchè ho forse la possibilità di lavorare

    nella casa di riposo livinallongo col di lana e mi

    hanno detto che loro fanno firmare il contratto UNEBA e che lo stipendio è basso per cui è abbastanza dura con affitti ecc

    Qualcuno mi può dire qualcosa di questo contratto e quanto è prevista la retribuzione?

    grazie e spero in una risposta

    cordiali saluti

  12. In data 17 ottobre 2016 alle 11:34 Anna m. ha scritto:

    Buon giorno . Ho una breve domanda. Se assunta con contratto uneba a tempo determinato posso svolgere attività parallela in libera professione? Grazie

  13. In data 26 gennaio 2017 alle 12:25 Michela ha scritto:

    Buongiorno vorrei cortesemente sapere quando bisogna recuperare ii 12 minuti della pausa giornaliera

  14. In data 5 aprile 2017 alle 16:54 Maria Ignazia Martis ha scritto:

    Come faccio a sapere se la cooperativa per cui lavoro fa parte dell’ uneba? Ho letto che per i turnisti spettano 72 giorni di riposo all’ anno anziché 52. Perché a me e miei colleghi succede che ci mettono ferie nei giorni di riposo per raggiungere 165 ore mensili. per contratto ho 38 ore settimanali. Grazie

  15. In data 9 aprile 2017 alle 22:40 bisagno ha scritto:

    @maria ignazia
    Le trasmetto la risposta della segreteria Uneba

    Non conta se la sua coop e’ associata Uneba: conta se la sua coop applica il contratto Uneba.

    I dipendenti con ccnl Uneba hanno 52 riposi settimanali all’anno, come tutti gli altri. Tuttavia è generalmente applicato (per la maggior parte) un sistema di turno con ciclo ripetitivo di 5 giorni P – M – N – smonto notte – R. Il riposo quindi cade ogni 5 giorni anziché 7; perciò viene detto – impropriamente – che gode di 72 riposi annui anziché 52.
    In realtà, gode di 52 riposi settimanali (come prevede la legge) più 20 riposi da turno che andranno coperti da extra-prestazioni. Quindi il turnista tra straordinari, sostituzioni ecc. alla fine pareggia il conto, o altrimenti resta in debito in conto RoL, recuperi festività, Banca-ore, ferie arretrate ecc.
    Cordiali saluti,redazione http://www.uneba.org

  16. In data 8 giugno 2017 alle 14:29 Debora ha scritto:

    Buongiorno mi scuso del disturbo sono un o.s.s. ho letto precedentemente che per lavorare con un contratto uneba non serve fare il concorso ma io ho già fatto 2 concorsi ed a breve il 3 per case di riposo che poi il mio contratto sarebbe uneba ben specificato sul testo completo dei vari concorsi com’è possibile? Sono passata in graduatoria ma ho rifiutato solo perché la paga era bassissima. Forse non lo definiscono concorso perché non si paga la solita tassa ma esami teorici e pratici a punteggio vengo fatti lo stesso come un concorso vero. Per favore potete spiegarmi meglio come funziona se sono fattibili o no concorsi di questo tipo, grazie

  17. In data 5 luglio 2017 alle 13:22 bisagno ha scritto:

    @debora

    Se per assumere bandiscono un concorso, si tratta di Enti pubblici.Che poi applicano il ccnl Uneba, contratto privatistico, perché presumibilmente la legge glielo consente.

  18. In data 17 ottobre 2017 alle 15:45 biserka ha scritto:

    uneba è parte dell’aumento contratto nazionale degli statali?

  19. In data 19 ottobre 2017 alle 09:17 bisagno ha scritto:

    no, è un contratto privato.

Scrivi un commento