sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Contratto Uneba – Elemento retributivo mensile territoriale

Il contratto nazionale Uneba 2010-2012, firmato a giugno 2013, introduce dal 1 gennaio 2014 l’"Elemento retributivo mensile territoriale".

Mettiamo a disposizione nella parte riservata del sito un approfondimento a cura della segreteria nazionale Uneba sul tema ed in particolare su contrattazione regionale e provinciale sull’Elemento retributivo mensile territoriale, clausola di salvaguardia, eventuale contrattazione aziendale. 

13 Commenti presenti

  1. In data 24 gennaio 2014 alle 10:00 emanuela ha scritto:

    Buon giorno
    Per leggere approfondimento e.r.m.t. non riesco ad entrare nella parte riservata in documenti
    Mi potete aiutare?

  2. In data 27 gennaio 2014 alle 12:55 Antonio Robustelli ha scritto:

    Salve, sono dipendente con contratto Uneba e vorrei sapere se da gennaio 2014 mi deve essere riconosciuto in busta paga l’elemento retributivo mensile territoriale anche in assenza di contrattazioni sia regionali che provinciali, grazie.

  3. In data 3 marzo 2014 alle 16:59 angelo ha scritto:

    NON FUNZIONA!!!! AIUTO!!!!

  4. In data 4 marzo 2014 alle 13:02 manuela ha scritto:

    dove possso reperire l’importo dell’elemento retributivo territoriale per la lombardia che mi deve essere riconosciuto in busta?
    grazie

  5. In data 7 marzo 2014 alle 18:32 bisagno ha scritto:

    @manuela Tra Uneba Lombardia e organizzazioni sindacali lombarde non è ancora intercorso alcun accordo sull’elemento retributivo territoriale. Appena ve ne sarà uno, ne daremo notizia su http://www.uneba.org

  6. In data 21 marzo 2014 alle 20:04 cristiano ha scritto:

    C è un piccolo particolare da specificare: non c’era bisogno di nessun accordo sull elemento retributivo mensile territoriale_; in assenza di contrattazione o di accordo aziendale che vincolava le risorse l’elemento doveva essere erogato, era stato già deciso e scritto nel ccnl uneba. Questo modo di revocare un erogazione economica già decisa non mi appare corretto.

  7. In data 11 aprile 2014 alle 20:40 Luca ha scritto:

    salve l’elemento retributivo mensile territoriale in base agli accordi del ccnl deve essere erogato???? voi l’avete ricevuto??? come fare per farsì che l’azienda eviti di fare la furba e inizi a pagare? grazie

  8. In data 18 aprile 2014 alle 22:32 Uneba ha scritto:

    Ricordiamo che il CCNL all’art.42 dice che se non intervengono accordi di secondo livello l’Elemento Retributivo Mensile Territoriale sarà utile ai fini del TFR, non che debba essere erogato.
    Sussiste poi una “clausola di salvaguardia” secondo cui, in assenza di contrattazione di secondo livello, “nel corso del prossimo rinnovo contrattuale saranno individuate modalità tali da incentivare la contrattazione di secondo livello”. Nel successivo CCNL (2013-15) ci siamo dentro ormai da 16 mesi, quindi di fatto siamo già sotto la clausola di salvaguardia.

  9. In data 18 aprile 2014 alle 22:36 Uneba ha scritto:

    Sottolineiamo inoltre che si tratta di un elemento retributivo “territoriale”: voler dare impulso alla contrattazione decentrata e pagare automaticamente un importo sono due cose incoerenti tra di loro…

  10. In data 10 febbraio 2015 alle 17:34 massimo rolt ha scritto:

    C e una voce in busta paga x riconoscerlo. Finora non ne sapevo nulla. Non avendo una rsu interna

  11. In data 10 febbraio 2017 alle 09:32 Liala Basile ha scritto:

    Buon giorno come calcolare l’e.r.m.t.
    per la regione liguria. E da quando è stato introdotto, Grazie per la risposta.

  12. In data 10 febbraio 2017 alle 09:35 Liala Basile ha scritto:

    E inoltre si può avere la tabella per la regione liguria?

  13. In data 13 febbraio 2017 alle 12:22 bisagno ha scritto:

    @liala per la liguria trova qui qualche informazione http://www.uneba.org/uneba-liguria-contratto-integrativo-regionale-20152017/

Scrivi un commento