sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Contratti a termine, rinvio Iva, lavoro disabili – Il Decreto Lavoro è legge

Il “decreto lavoro” è legge. Il voto di Camera e Senato ha infatti convertito in legge il decreto legge 28 giugno 2013 n° 76 “Primi interventi urgenti per la promozione dell’occupazione, in particolare giovanile, della coesione sociale, nonché in materia di imposta sul valore aggiunto (Iva) e altre misure finanziarie urgenti”.

Uneba aveva già evidenziato in una sua analisi i temi del decreto di particolare interesse per gli enti associati:

  • incentivi alle assunzioni
  • occupabilità delle persone disabili
  • sanzioni aumentate in materia di salute e sicurezza
  • contratti a termine, con una modifica dei termini tra un contratto e l’altro
  • lavoro a chiamata
  • borse di studio per tirocini

La conversione legge conferma la proroga dal 1 luglio al 1 ottobre dell’aumento dell’Iva dal 21% al 22% e il via libera a circa 20-25 miliardi di pagamenti dei debiti della pubblica amministrazione.

Il fondo per il diritto al lavoro dei disabili cresce di 10 milioni di euro nel 2013 e di 20 milioni nel 2014.

Come spiega il Sole 24 ore, ci sono incentivi per 794 milioni alle stabilizzazioni, con assunzioni a tempo pieno e determinato, di giovani tra i 18 e i 29 anni d’età.

Le pause per i rinnovi dei contratti a tempo determinato tornano a 10 e 20 giorni, a seconda se la durata del rapporto è inferiore o superiore ai sei mesi, a differenza da quanto previsto dalla legge Fornero.

Scrivi un commento