sponsor uneba sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Con il diploma di tecnico dei servizi sociosanitari subito l’esame oss

Gli studenti che si diplomano presso gli istituti professionali con indirizzo in tecnico dei servizi socio-sanitari potranno accedere direttamente all’esame regionale per operatore socio-sanitario (oss) senza più frequentare i corsi di preparazione alla prova.

Lo prevede un accordo tra giunta della Regione Liguria e Ufficio scolastico regionale, sancito da una delibera approvata venerdì 15 marzo 2013 dalla giunta.

Spiega l’assessore alla formazione Rossetti, che ha portato in giunta la delibera sul tema: “In questo modo i ragazzi, grazie al diploma di maturità, potranno, da un lato accedere ad un diploma di laurea in educazione professionale o in scienze Infermieristiche e dall’altro, se lo desiderano, cominciare a lavorare subito, spendendosi professionalmente nel settore dei servizi alla persona”.

Gli istituti superiori interessati sono: Vittorio Emanuele II – Ruffini, Gaslini Meucci e Duchessa di Galliera di Genova, Caboto di Chiavari, Fermi-Polo-Montale di Ventimiglia – Bordighera, Ruffini –Aicardi di Sanremo e Arma di Taggia, Einaudi-Chiodo di La Spezia, Mazzini-Da Vinci di Savona.

2 Commenti presenti

  1. In data 4 aprile 2013 alle 11:40 TIZIANA ELEONORI ha scritto:

    Vorrei sapere se ai fini del concorso per oss è valido anche il diploma di dirigente di comunità conseguito presso l’istituto Magistrale Gobetti di Genova. Grazie

  2. In data 22 dicembre 2015 alle 13:40 romeo ha scritto:

    Va bene che il Tecnico socio sanitario accede direttamente all’esame di Oss ma andrebbe bene anche far accedere all’esame di stato per conseguire il Diploma di Tecnico socio sanitario anche agli oss in possesso di qulsiasi diploma di durata quinquennale?

Scrivi un commento