sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Con Google Street View gite virtuali per gli anziani della Casa di riposo di Meano

E’ la casa di riposo di Meano (Belluno), ente associato Uneba Veneto, la vincitrice della prima edizione del Premio Maurillio Canzian, indetto  dalla Ulss di Feltre alla memoria di Canzian, presidente per undici anni di Uneba Veneto, mancato ad aprile 2015.

meano1

La casa di riposo di Meano ha vinto con il progetto “Gite virtuali: tra memoria e novità”: con Google Map Street View la psicologa Elena Sommacal accompagna gli anziani a visitare virtualmente i luoghi della loro gioventù, o quelli dei loro sogni, o altri che sono di loro interesse ma non possono più raggiungere di persona.

meano2

L’intervento è rivolto ad anziani lucidi o con lieve decadimento cognitivo, che si ritrovano in gruppo. Il conduttore chiede ad ogni partecipante di indicare un luogo e poi stimola la descrizione della destinazione e dei ricordi ad essa legati. In questo modo ciascun partecipante è riconosciuto nella sua individualità, ma allo stesso tempo si favorisce la socializzazione tra i partecipanti, coinvolti assieme in un’esperienza di gita virtuale mai vissuta prima.

Leggi la descrizione completa del progetto Gite Virtuali della Casa di riposo di Meano.

 

Potevano partecipare  i centri di servizio per anziani della Ulss 2 con i loro progetti innovativi per gli anziani.

Ecco la Casa di riposo di Meano vista con Google Street View, lo strumento usato per le gite virtuali

Scrivi un commento