sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

‘Le case di riposo di radici cattoliche siano attente alla persona e portatrici di speranza’ – Intervista al vescovo Pizziolo (VIDEO)

“Le strutture per anziani legate a realtà parrocchiali e diocesane devono essere particolarmente attente – e mi pare si sforzino di esserlo – ad alcune dimensioni. Anzitutto che ogni persona, in qualsiasi situazione, è sempre una creatura di Dio, è il prossimo, a cui sei chiamato ad avvicinarti con grande rispetto, e con quell’amore che Gesù ha predicato. In secondo luogo, trasmettere la speranza che la vita che sta concludendosi ha un ‘oltre’ che è la comunione eterna con Dio. Ed avere questa speranza aiuta a trattare queste persone in modo diverso. C’è uno spirito che deve qualificare le nostre strutture”.

Lo ha detto il vescovo di Vittorio Veneto mons.Corrado Pizziolo, delegato vescovile per il Nordest della Pastorale della Salute della Cei, rispondendo alle domande de La Tenda Tv in occasione del convegno “Anziani: risorse, fragilità, attenzioni” in programma a Vittorio Veneto (Tv) sabato 17 febbraio, con tra i relatori il presidente di Uneba Veneto Francesco Facci.

Nella risposta, mons. Pizziolo cita alcune strutture associate Uneba Veneto con sede nella sua diocesi di Vittorio Veneto, come Casa Divina Provvidenza, Fondazione Sant’Augusta, Fondazione De Lozzo Da Dalto.

Ecco il video completo dell’intervista, in cui il vescovo si sofferma anche sull’accompagnamento a chi soffre, sul ruolo dei caregiver famigliari, sull’assistenza ai preti anziani.

Anziani: risorse, fragilità e attenzioni – Intervista al vescovo Pizziolo from La Tenda Tv on Vimeo.

Scrivi un commento