sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Cancellati i nuovi Lea, “mancavano i fondi”

Il governo Berlusconi ha revocato il decreto (qui il testo) per la definizione dei nuovi livelli di assistenza sanitaria emanato lo scorso aprile con uno degli ultimi atti dell’uscente governo Prodi. E’ stato un atto dovuto, ha spiegato il sottosegretario al Welfare Ferruccio Fazio: mancava la copertura finanziaria.

A questo punto verrà probabilmente preparata, ed approvata nei prossimi mesi, una nuova versione dei Lea, che stabiliscono i servizi dovuti gratuitamente ai cittadini dal sistema sanitario.

Il sottosegretario Fazio spiega che si cercherà di individuare alcuni servizi che possono essere tolti, ma ha subito precisato che tra quelli che si conserveranno di sicuro ci sono anche i comunicatori vocali (es sintetizzatori) per disabili. Qui e qui gli elenchi di ausili per disabili presenti nel revocato decreto sui Lea.

La revoca del decreto ha provocato le proteste di alcune associazioni del settore.

Scrivi un commento