sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Assistenza sanitaria integrativa – Gli enti possono pagare anche dopo il 31 marzo

Alcuni enti associati hanno contattato Uneba segnalando di non avere ancora ricevuto da Faremutua/Unisalute la documentazione per pagare l’assistenza sanitaria integrativa per il primo semestre 2016, prevista dal contratto Uneba e dalla convenzione Unisalute-Uneba.

La guida allo startup per le aziende diffusa inizialmente, infatti, fissava il termine massimo per il pagamento al 31 marzo 2015.

Tuttavia, come abbiamo segnalato sul sito Uneba, le parti hanno concordato successivamente di prorogare dal 15 al 31 marzo il termine per gli enti per iscrivere i propri dipendenti all’assistenza sanitaria inviando i dati a Faremutua/Unisalute.

A causa di questa proroga, slittano anche i termini per i pagamenti. In ogni caso sarà Faremutua/Unisalute a contattare gli enti indicando quanto e come pagare. 

In ogni caso i dipendenti i cui nominativi sono stati inviati a Faremutua/Unisalute già ora sono coperti dall’assistenza sanitaria integrativa.

Scrivi un commento