sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Adeguamento antincendio entro il 24 aprile 2016 per le strutture con più di 25 posti letto

Entro il 24 aprile 2016 le strutture residenziali che erogano prestazioni in regime di ricovero ospedaliero e/o in regime residenziale a ciclo continuo e/o diurno hanno la prima scadenza per l’adeguamento antincendio previsto dal decreto ministeriale del 19 marzo 2015.
Come ricorda la circolare del Ministro dell’interno del 27 ottobre 2015, esplicativa del decreto ministeriale, la previsione si applica alle strutture con più di 25 posti letto e già esistente al momento dell’entrata in vigore del decreto del Ministero degli interni del 18 settembre 2002.
Su questo tema l’Osservatorio settoriale Rsa dell’Università Liuc col sostegno di Uneba organizza il convegno “La Normativa sulla Prevenzione incendi nelle RSA: Le Ricadute Operative del Decreto Interministeriale del19 Marzo 2015”. Si svolge giovedì 28 aprile alla Liuc di Castellanza (Va). Esponenti dei Vigili del Fuoco presenteranno la nuova normativa e le sue ricadute sulle Rsa, mentre tecnici del settore presenteranno gli adempimenti per la messa a norma e le ricadute penali per il mancato rispetto del decreto. Infine “Il Certificato prevenzione incendi e poi? Racconti di esperienze vissute” con Gianni Bianchi di Uneba Varese.
Iscrizione gratuita compilando questo modulo entro venerdì 22 aprile.
Entro il 24 aprile, ricorda Uneba Varese, le strutture devono:
  • richiedere al Comando provinciale dei Vigili del Fuoco la valutazione del progetto relativo al completo adeguamento (antincendio) dell’attività;
  • presentare al Comando la Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) attestante il rispetto dei requisiti di sicurezza antincendio e la predisposizione e l’adozione di un apposito sistema di gestione della sicurezza finalizzato all’adeguamento antincendio
Leggi l’approfondimento del Sole 24 Ore
incendi

Scrivi un commento