sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba main sponsor uneba

Accordo per l’attuazione della riforma degli assetti contrattuali

Mercoledì 15 aprile è stato sottoscritto, ed è entrato in vigore, l’accordo interconfederale per l’attuazione dell’accordo-quadro sulla riforma degli assetti contrattuali del 22 gennaio 2009.

Qui il testo dell’accordo interconfederale.
La durata dei contratti è stabilita di tre anni, sia per i contratti di categoria che per il secondo livello di contrattazione. Confermato quindi il modello di contratto a due livelli. Ma è prevista anche una “garanzia retributiva” per i dipendenti da aziende prive di contrattazione di secondo livello e che non percepiscono altro che quanto spettante per contratto collettivo nazionale di categoria

L’accordo vale fino al 15 aprile 2013.

E’ stato firmato da Cisl, Uil e Confindustria.

In merito alla possibilità che la Cgil indica un referendum sull’accordo quadro, Uneba ha prodotto la circolare per i soci “Referendum Cgil sugli assetti contrattuali: attenzione al rispetto delle regole” che trovate qui (nella parte riservata).

Scrivi un commento